Segui cheScienza anche su Facebook

Registrati a cheScienza e commenta i nostri articoli

  
Home   Tutti gli articoli della categoria "Astronomia"

Archivio della categoria: Astronomia


La Befana ha perso la scopa!

Se la notte scorsa hai scrutato il cielo, sperando di vedere la Befana a cavallo della sua scopa volante, forse ti interesserà sapere che il cielo ospita anche un’altra “scopa”. Anche questa appartiene a una strega, ma è molto molto più lunga… ben 35 anni luce, cioè, all’incirca 330 000 miliardi di chilometri: non male, vero? Si tratta in realtà di una nebulosa, un
Leggi di più »


Ben arrivata Juno!

Ecco che cosa avrebbe esclamato Juno questa notte, se avesse potuto parlare. Ma… un momento. Chi è Juno? E che cosa c’entra Giove? Non stiamo parlando di temerari astronauti, ma di una coraggiosa sonda spaziale che, dopo un viaggio durato 5 anni, ha raggiunto l’orbita del pianeta Giove, il “gigante gassoso” del nostro Sistema Solare, e si è lasciata “catturare” al termine di una
Leggi di più »


Ruttini cosmici!

Anche nello spazio più profondo c’è chi pasteggia allegramente “nutrendosi” di tutto ciò che gli capita a tiro. Indovinate di chi, anzi di cosa stiamo parlando? Quali sono gli oggetti più voraci dell’universo? 100 punti a chi ha pensato ai buchi neri. Niente e nessuno può osservarli da troppo vicino, poiché verrebbe irrimediabilmente inghiottito al suo interno e, una volta dentro, non avrebbe più
Leggi di più »


A Dicembre l’estate è più calda!

Ami il caldo e vorresti che fosse estate tutto l’anno? Nessun problema: basta “svernare” nell’emisfero australe! Se lo facessi davvero, però, noteresti che la curiosa “estate dicembrina” è più calda della nostra! Perché? In occasione del solstizio di Dicembre, che per noi segna l’inizio dell’inverno e, nell’emisfero australe, quello dell’estate, la Terra si trova nel punto della sua orbita più vicino al Sole, cioè
Leggi di più »


L’eclissi di Luna

Ehi amici di CheScienza, che cosa farete di bello… stanotte?! Lo sappiamo, di notte di solito si dorme. Ma questa volta si può fare una piccola eccezione e puntare la sveglia proprio nel bel mezzo del sonno, per andare sul terrazzo, alla finestra o in giardino a vedere almeno una parte della straordinaria eclissi di luna in programma! Come potete leggere in questo esauriente
Leggi di più »


Il solstizio d’estate

Siete pronti per l’inizio dell’estate? Oggi, 21 giugno, è il giorno in cui secondo il calendario inizia una nuova stagione, quella del caldo, delle vacanze al mare o in montagna! Ma sapete che cosa succede, in cielo, il 21 giugno? Astronomicamente si tratta del solstizio d’estate, il momento in cui il Sole, a mezzogiorno, raggiunge nel suo moto apparente nella sfera celeste la sua
Leggi di più »


Il ritorno sulla Terra di AstroSamantha

Samantha Cristoforetti, la prima astronauta italiana nello spazio e la donna che ha trascorso più tempo in orbita in tutta la storia delle missioni spaziali, saluta oggi la Stazione Spaziale Internazionale dove era arrivata alla fine di novembre del 2014 (leggi qui il nostro articolo in occasione della sua partenza). Durante la sua permanenza di oltre 6 mesi nella Stazione, Samantha ha compiuto molti
Leggi di più »


L’eclissi fotografata

AVete visto l’eclissi del 20 marzo 2015? Noi l’abbiamo fotografata con i metodi indiretti che vi avevamo spiegato qui. Un’amica di Chescienza invece ci ha inviato una foto diretta scattata con un filtro. Ecco le fotografie, mandateci anche le vostre, se ne avete, e le pubblicheremo! Foto dell’eclissi con il metodo del cartoncino forato Foto dell’eclissi con il metodo del colapasta/colino Foto dell’eclissi proiettata
Leggi di più »


L’eclissi di Sole

Sta per succedere una cosa strana, nel cielo di marzo! Venerdì 20 ci sarà infatti un’eclissi parziale di Sole. Volete sapere che cos’è un’eclissi e come si può osservare? Eclissi è una parola che deriva dal greco e significa “abbandono”: la luce abbandona il Sole (o la Luna). Si ha un’eclissi di Sole quando è il Sole a essere coperto, in parte o del
Leggi di più »


Il pianeta con i pennacchi

Carnevale è appena passato, eppure c’è chi ha ancora voglia di indossare bizzarri “travestimenti”. Nulla di strano, se non stessimo parlando di un pianeta, Marte per la precisione. Osservando la sua atmosfera, infatti, non si può fare a meno di notare dei curiosi “pennacchi“, alti fino a 250 chilometri! I primi ad accorgersi del fenomeno, già nel 2012, furono degli astrofili, appassionati di astronomia
Leggi di più »