Segui cheScienza anche su Facebook

Registrati a cheScienza e commenta i nostri articoli

  
Home   Tutti gli articoli della categoria "Chimica"

Archivio della categoria: Chimica


Buon compleanno Mister Mendeleev!


Scienza a merenda: la resistenza di un biscotto (II parte)

Nella prima parte del nostro esperimento abbiamo visto l’importanza di inzuppare i biscotti “nel verso giusto”. Vi avevamo salutato con un quesito: cosa accadrebbe facendo zuppetta con un frollino senza glutine? Curiose come non mai, abbiamo provato e la risposta non si è fatta attendere: In meno di un minuto, il biscotto si è letteralmente disintegrato sotto i nostri occhi, come si può vedere
Leggi di più »


Più denso o meno denso?

Gli scienziati spiegano il galleggiamento dell’acqua solida su quella liquida usando una parola difficile: densità. Per capire che cosa vuol dire, pensa a due materiali molto diversi: il polistirolo e la pietra. Anche se non sei forzuto, riesci a sollevare facilmente un blocco di polistirolo, come quello che si usa nelle scatole per imballare gli oggetti fragili: questo materiale infatti pesa molto poco anche
Leggi di più »


È vero che l’oro si può trovare nei fiumi?

Sì, si chiama oro alluvionale e deriva dall’erosione delle rocce, cioè dall’azione del vento, dell’acqua o del ghiaccio che “portano via” parte del materiale roccioso. L’oro che si può trovare nell’acqua è sotto forma di piccolissime lamine o pagliuzze. Per trovarlo occorre “filtrare” la sabbia del fiume usando un catino chiamato batea: lo si immerge nell’acqua e lo si fa ruotare, in modo che
Leggi di più »


I doni dei Re Magi

Apriamo insieme gli scrigni dei Re Magi! Nel primo c’era l’oro, un metallo prezioso. L’oro si trova in natura dentro a masse rocciose dove forma dei filoni o giacimenti auriferi (aurum è il nome latino dell’oro, da cui deriva anche il suo simbolo chimico Au). Spesso si trova in piccole scaglie o in palline arrotondate, le famose pepite d’oro. I Magi lo donarono a
Leggi di più »


Una felpa… di bottiglie!

Che cos’è il pile? Il pile è una fibra sintetica, cioè non naturale, che serve per produrre abbigliamento e coperte. Inizialmente era usata soltanto per l’abbigliamento sportivo, dove è particolarmente utile perché tiene caldo ma è molto leggera e asciuga in fretta. Oggi si trovano moltissimi capi in pile: guanti, sciarpe, maglie, giacche… In chimica, il pile fa parte dei poliesteri, una “famiglia” di
Leggi di più »


Palloncini… lievitati

Vuoi vedere il lievito che produce diossido di carbonio, un gas? Facile! Ti servono: – una bottiglia, una provetta o un flacone a collo stretto – un palloncino gonfiabile – un imbuto – lievito in polvere per pane o pizza – zucchero – acqua    Procedimento – Riempi per metà la bottiglia con l’acqua. – Con l’imbuto inserisci due cucchiai di zucchero e uno
Leggi di più »


Viaggio al centro del cioccolato

Cosa rende il cioccolato così buono? La qualità degli ingredienti è fondamentale, ma gran parte del merito va a quello che del cioccolato… non si vede! Se potessimo osservarne un pezzetto con uno strumento potentissimo, capace di scovare anche l’invisibile, vedremmo tantissimi cristalli di zucchero e burro di cacao (la parte “grassa” del cioccolato), organizzati in reti fittissime e complicate. Un’indagine impossibile, dite? Niente
Leggi di più »